Gli Artisti Del Beat Onto Jazz Festival - LUIGI CAMPOCCIA Quartet

LUIGI CAMPOCCIA Quartet

«Il sogno di Osman» è la logica prosecuzione del lavoro di ricerca tra i suoni del Mediterraneo intrapreso da diversi anni dal pianista toscano.

Details

  • Page views: 5540
  • Date created: 2015-07-13
  • Last updated: 2015-07-13
Luigi Campoccia .JPG

«Il sogno di Osman» è la logica prosecuzione del lavoro di ricerca tra i suoni del Mediterraneo intrapreso da diversi anni dal pianista toscano. Qui Campoccia chiama al suo fianco il violinista del Marocco Jamal Ouassini, tra i maggiori interpreti della cultura musicale araba.  

Luigi Campoccia, pianista, cantante e arrangiatore da oltre trent’anni sulle scene musicali, quindici dei quali passati al fianco di Giorgio Gaber. 

___________________________________________________________________________________________________________________

 «The Osman’s dream» is what has naturally followed after the experimental investigation of the sound of the Mediterranean, which started some years ago. This time Campoccia will be accompanied by the Moroccan violinist Jamal Ouassini, one of the best interpreter of the Arabian music culture.

Luigi Campoccia is a piano player, a singer and an arranger since over 30 years. In this period he worked with Giorgio Gaber for about 15 years.  

Power by Vsmart Extensions